Home

Il Quartetto d’archi Aphrodite, attivo dal 1998, si forma alla Scuola di Musica di Fiesole in occasione del Corso Speciale di Perfezionamento in Quartetto d’Archi Slavo tenuto da Milan Škampa.

Si perfeziona in seguito con Franco Rossi presso la Scuola di Musica di Sesto Fiorentino e nel 2008 frequenta la XIII Accademia Europea del Quartetto  sotto la guida di Peter Cropper, Andrea Nannoni e Milan Škampa.

Fin dagli esordi riscuote ottimi consensi di pubblico in numerose Rassegne concertistiche, quali il IV Festival del Quartetto di Loro Ciuffenna, II° rassegna “Giovani concertisti” di Sovigliana, il Festival “Come vi pare, purchè pari!”, il Festival “Sui Generis” presso il Museo Marino Marini, I Solisti della Florence Symphonietta, per l’Agimus Firenze, e in stagioni concertistiche di Bertinoro, Mestre, Bologna, Casalgrande,  Torino (“I Fiori della Musica”), Paganico (I Concerti de “La Tenuta 2011”), Reggio Emilia e Livorno. Viene selezionato, inoltre,  da Mario Brunello per la rassegna “Quartettiamo! 2010” organizzata dall’Accademia Italiana degli Archi.

Dedicatario di opere in prima esecuzione assoluta (“Accordo Incendiario” di Andrea Portera , “Per Afrodite” di Caterina Paoloni”, “Quartetto per l’Isola d’oro” di Simona Simonini) è attento alla diffusione del repertorio contemporaneo e, parallelamente, a quello meno conosciuto delle  compositrici.

In seguito a diversi avvicendamenti di organico, il Quartetto Aphrodite si stabilizza nella  formazione attuale in occasione della XV Rassegna di Musica e Poesia “La Voce delle Donne” nel novembre 2013,  presso il Museo del Cenacolo di Andrea del Sarto a Firenze.

Frequenta il Corso di Perfezionamento presso la Scuola di Musica di Fiesole con Miguel Da Silva.

E’  stato ospite della Fondazione Società dei Concerti di Milano Stagione Incontri Musicali 2015,  degli Amici della Musica di Siracusa, dell’Associazione “Camera Musicale Fiorentina”, del Festival “Musica sulle Apuane”,   della Rassegna “Ribaltamarea “ di Cesenatico per i Concerti de “I Notturni alle Conserve, del Festival “Armonie in Ville e Castelli” di Greve in Chianti, dell’Agimus per la stagione “Careggi in Musica”, del “ViolaFest Nazionale 2015” presso il Conservatorio “L.Cherubini”e si è esibito presso la Società Dante a Firenze e il Teatro Tredici.

Ha collaborato con i violisti Fabrizio Merlini e Alicia Marie Latten Valoti, e con il pianista Federico Nicoletta.

Affiancato dal soprano Letizia Dei, il Quartetto Aphrodite ha ampliato il suo repertorio con la suite “The Juliet Letters”, nata dalla collaborazione di Elvis Costello e il Brodsky Quartet. E’ stata eseguita alla Sala Vanni e al Museo Marino Marini a Firenze.

 

 inglese bottom francia bottom